Salta al contenuto
Rss




Chiesetta di S. Bernardo di MaresLa località di Mares appartiene al territorio di Canischio e costituisce un valico naturale, frequentato fin dalla più remota antichità, fra la Valle del Gallenca e la media Valle Orco. Tenuto attualmente a pascolo, fu sede in tempi molto antichi di attività minerarie di stregoneria.

Vi fu sovente discordia e lotta per i confini tra i Comuni di Canischio e di Sparone. Gli abitanti di Sparone rivendicavano come loro esclusiva proprietà larghe fasce di pascolo, pretese anche da quelli di Canischio. Negli statuti di Pont e Valli del 1346 si stabiliva che quanto era conquistato dagli uomini di Sparone "in Marex" dovesse restare pascolo comune, e nessuno potesse vantarvi diritti particolari.
Negli statuti di Canischio del 1405 si davano uguali disposizioni sui terreni "comuni"di Marex.

Sulla sommità del colle (m.1546) un oratorio alpino è dedicato a San Bernardo di Mentone e vi confluiscono per la festa (la prima domenica dopo ferragosto) le popolazioni dei due paesi confinanti oltre a tante altre persone, giunte in comitiva da tutti i paesi del Canavese.






Inizio Pagina Comune di CANISCHIO (TO) - Sito Ufficiale
Via Mezzavilla, 7 Bis - 10080 CANISCHIO (TO) - Italy
Tel. (+39)0124.659998 - Fax (+39)0124.698480
Codice Fiscale: 01868520014 - Partita IVA: 01868520014
EMail: info@comune.canischio.to.it
Posta Elettronica Certificata: canischio@cert.ruparpiemonte.it
Web: http://www.comune.canischio.to.it


|